artigianato

Yalla

L’intricato labirinto della Medina di Marrakech e di Fès, dall’affascinante atmosfera senza tempo, è l’immagine che più si impressiona nella mente di chi vede questi luoghi per la prima volta. La vista è improvvisamente avvolta dai colori, rosso, ocra e arancione dei tappeti berberi, appesi in strada come quadri in una galleria all’aperto; dal porpora,

read more

Dopo un anno dall’evento Vestiti d’arte nella Serenissima, quest’anno una nuova esperienza ci aspetta… Questa volta nella Valle del Tevere a Nazzano. Due giorni dedicati alla creatività, allo scambio e alla condivisione di saperi dell’artigianato. Con entusiasmo annunciamo la nostra partecipazione alla IX edizione del concorso Il sapere delle Mani con un nostro eco-gioiello creato

read more

Ogni artigiano ha il suo laboratorio, i suoi strumenti, le sue forbici, il suo tavolo da lavoro e le sue materie prime.   C’è l’orefice con i suoi metalli, i suoi smalti e il martello. C’è il sarto con i suoi tessuti, il suo metro, il suo ago e filo. C’è il ceramista, con il

read more

Quando è arrivato il momento di ideare il logo dovevamo pensare un disegno essenziale e sopratutto efficace per  esprimere il concetto di semina e di raccolta. Cosa scegliere? Il fiore del tarassaco è stata la risposta, il disegno perfetto per esprimere l’idea, la sintesi giusta per realizzare il logo. Quanti di noi da bambini abbiamo

read more

I proverbi dei nostri nonni custodiscono da sempre tanta saggezza e il più delle volte delle agghiaccianti verità. Chi semina raccoglie in particolare si riferisce alle cose buone, ben fatte, se si semina bene si raccoglierà un buon raccolto, sia dalla la terra ma soprattutto dalla vita. Ed è questo proverbio, tramandato da generazione in

read more